Vivi la tua esperienza digitale in tutta sicurezza!

Scopri le 7 più comuni frodi informatiche e come evitarle

I criminali informatici sono costantemente alla ricerca di modi per far soldi a spese di cittadini e imprese.
Individui e organizzazioni spesso cadono in preda a frodi che coinvolgono varie forme di tecniche di “ingegneria sociale”, in cui le informazioni vengono raccolte direttamente da una persona inconsapevole o ottenute entrando illegamente in un sistema informatico.
Queste truffe sono esempi tipici di come i cyber aggressori possono facilmente giocare sulla psicologia e sulle percezioni delle persone.
I suggerimenti forniti qui hanno lo scopo di aiutarti a proteggerti.

La consapevolezza è la tua migliore difesa!

Suggerimenti generali

  • Controlla regolarmente i tuoi account online e segnala sempre eventuali attività sospette
  • Esegui i tuoi pagamenti online solo su siti web sicuri (controlla sempre la barra degl URL per verificare che ci sia il “lucchetto” e che l’indirizzo inizi con “https”) e utilizza connessioni protette (scegli una rete mobile anziché una rete Wi-Fi pubblica
  • Noi – e nessun altra banca – non ti chiederemo mai informazioni sensibili come le credenziali del tuo account online per telefono o e-mail
  • Se un'offerta ti sembra troppo bella per essere vera, è quasi sempre una truffa
  • Conserva le tue informazioni personali al sicuro
  • Fai molta attenzione a quante informazioni personali condividi sui siti dei social network
  • I truffatori possono utilizzare le tue informazioni e le tue immagini per creare una falsa identità, utilizzata per porre in essere la frode
  • Se ritieni di aver fornito i dettagli del tuo account a un truffatore, contattaci immediatamente
  • Segnala sempre qualsiasi sospetto tentativo di frode alla polizia, anche se non sei stato vittima della truffa

Ulteriori approfondimenti:

Scarica le infografiche delle 7 più comuni truffe online